Pochi ingredienti per preparare la Crema pasticcera

pizap.com14825143991352

Introduzione Crema pasticcera:

La crema pasticcera è la crema più diffusa in tutto il mondo e altrettanto la più usata. Essa viene utilizzata per farcire i dessert, come bignè di pasticceria, pan di spagna, rotoli dolci e tanto altro. La crema pasticcera è molto diffusa anche nella preparazione di budini e dolci di ogni tipo. Ottima per ogni piatto dolce, la crema pasticcera è abbastanza facile da modificare le dosi in base alla preparazione che dovete farne. Potete ottenere una crema più o meno densa in base al peso di alcuni ingredienti. Tra, appunto, gli ingredienti per realizzare una buona crema c’è anche la panna, che io in realtà non ho utilizzato.



Ingredienti:

  • 3 tuorli d’uovo;
  • 250 ml di latte;
  • 70 gr di zucchero;
  • 25 gr di amido di mais
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento

Crema pasticcera

Iniziate la preparazione della crema pasticcera ponendo in una pentola il latte a riscaldare  (1.). Nel frattempo in una ciotola montate le uova (2.) insieme allo zucchero (3.) fino a che non avrete ottenuto una composto spumoso e gonfio.

Crema pasticcera

Aiutatevi con uno sbattitore elettrico o come ho fatto io con una frusta a mano. A questo punto aggiungete ancora l’amido di mais (4.) e continuate a mescolare bene ed evitate di formare i grumi. Aggiungete la vanillina e continuate a mescolare. Vi ricordo che potete sostituire la bustina di vanillina con la scorza di un limone non trattato. Unite adesso al latte riscaldato, il composto preparato (5.) e continuate a far cuocere sul fuoco dolce mescolando con una frusta a mano. Cuocete fino a che la crema non si sarà addensata (6.) e non avrà sfiorato il bollore. Versate su un piatto da portata e lasciate raffreddare. Potete utilizzarla per riempire bignè, cartocci, torte, pan di spagna e così via. Oppure potete servirla così a piatto.

Gustate la vostra Crema pasticcera. Buon appetito.

 

Consigli:

Come vi ho già accennato, la densità della crema pasticcera dipende dalle dosi degli ingredienti. Potete sostituire l’amido di mais con la fecola di patate se vi occorre una crema più densa ottima per farcire pan di spagna, rotoli dolci ecc. Se invece vi occorre una crema più morbida, dovete ridurre le quantità dell’amido di mais.