Pizza di patate ripiena filante cotta in padella

pizap.com14899985160246

Introduzione Pizza di patate ripiena:

La pizza di patate ripiena è una torta salata da far impazzire tutti. Una pizza ripiena con una base e una copertura di purea di patate e ripiena di prosciutto cotto e scamorza filante. La cottura è molto semplice in quanto occorre solo una padella e un coperchio per capovolgerla. 30 minuti ed è fatta. Cosa aspettate? mettetevi all’opera. Buon proseguimento.

 

Ingredienti:

  • 500 gr di patate
  • 120 gr di farina 00;
  • 1 uovo;
  • 1 cucchiaino di sale;
  • 3 cucchiai di scamorza filante

Ingredienti per il ripieno:

  • prosciutto cotto q.b.;
  • scamorza a fette q.b.

 

Leggi anche la ricetta: pancakes alla nutella con impasto alla nutella 

 

Procedimento:

Pizza di patate ripiena

Iniziate la preparazione della Pizza di patate ripiena ponendo in una pentola con l’acqua le patate e fatele bollire. Saranno cotte quando la forchetta si infilzerà con facilità dentro le patate. Spegnete e lasciate raffreddare. Privatele della buccia e con l’aiuto di uno schiaccia patate o passa salsa, riducetele a purea (1.). ( Io ho utilizzato una grattugiata in quanto non avevo gli attrezzi necessari).  All’interno della purea di patate aggiungete il sale, l’uovo (2.), la scamorza filante (3.)

Pizza di patate ripiena

e infine la farina precedentemente setacciata (4.). Impastate con le mani per far amalgamare bene gli ingredienti. Otterrete così un impasto morbido e appiccicoso (5.). Dividete l’impasto in due parti uguali. In una padella dal diametro di 23 cm, sistemate un foglio di carta forno infarinato e adagiatevi sopra la prima metà di impasto (6.).

Pizza di patate ripiena

Aiutandovi con le mani infarinate, stendete la purea per tutta la padella dando la forma rotonda (7.). Dopo averla sistemata con cura adagiate sopra il vostro ripieno, quindi prosciutto cotto (8.), dopo la scamorza (9.)

Pizza di patate ripiena

e infine ( a piacere) la scamorza filante (10.). Mettete da parte. Su un altro foglio di carta forno precedentemente infarinato stendete l’altra metà di purea dandogli la forma rotonda (11.). Adesso versatela sul ripieno della padella e coprite. Togliete la carta forno dalla superficie e sigillate bene i bordi per evitare di far fuoriuscire il ripieno (12.).

Pizza di patate ripiena

Ponete la padella sul fuoco e lasciate cuocere fino a che ogni lato si sia dorato. Girate la pizza, spesso, per evitare che si bruci, aiutandovi con un coperchio o un piatto da cucina (13.). Durate la cottura potete togliere anche il secondo foglio di carta forno (14.). La pizza di patate è pronta quando sarà dorata (15.). Potete cuocerla anche in forno statico a 200° per 15 minuti.

La Pizza di patate ripiena è pronta. Buon appetito.