Panini croccanti fuori e morbidi dentro: Facili da preparare

pizap.com15196758701411

itaflag

Introduzione Panini croccanti:

I panini croccanti sostituiscono con successo il pane che compriamo al supermercato. Qual’è la differenza? i panini croccanti che ho realizzato in casa sono più genuini rispetto al pane che compriamo nei supermercati. Pochi ingredienti primari e facili da realizzare. Io li ho conservati in freezer ed è un’ottima merenda per i piccini durante le ore di lezione. Vediamo insieme come realizzarli.

 

Ingredienti per 20 panini croccanti:

  • 1 kg di farina manitoba;

  • 300 gr di farina 00;

  • 2 bustine di lievito di birra secco  mastro fornaio;

  • 3 cucchiai di olio;

  • 2 cucchiaini di zucchero;

  • 2 cucchiaini di sale;

  • 550 gr di acqua + 60 gr tiepida

 

 

Leggi anche la ricetta: intreccio di bacon e patate

 

Procedimento panini croccanti:

Panini croccanti

Iniziate la preparazione dei pazienti croccanti preparando il lievito. In una ciotola riscaldate 60 gr di acqua tiepida e versate dentro le due bustine di lievito di birra secca (1.). mescolate fino a far sciogliere completamente il lievito. In una ciotola capiente unite le due farine e create al centro una conca. Versate dentro  il lievito di birra  sciolto (2.) e mescolate. Aggiungete adesso lo zucchero, l’olio e il sale (3.). Mescolate insieme.

Panini croccanti

Nel frattempo che impastate i primi ingredienti, unite l’acqua poco alla volta (4.). Vi ricordo che potete utilizzare un’impastatrice o la forza delle vostre mani. Lavoratela meglio su un piano da lavoro per almeno 10 minuti fino ad ottenere un panetto liscio e compatto (5.). Adagiate la vostra palla ottenuta in una ciotola infarinata, coprite con un canovaccio e mettete a lievitare la palla per 2 ore in un posto caldo. Io solitamente utilizzo il calore delle coperte o se preferite utilizzate il forno spento con la luce accesa. Trascorso il tempo di lievitazione, stendete leggermente  la palla con le mani (6.)

Panini croccanti

Create due pieghe in senso orizzontale (7.) e subito dopo in senso verticale (8.). Girate sotto sopra e date nuovamente la forma di una palla girando gli angoli sotto alla palla (9.). Rimettete a lievitare per 1 ora coperto da canovaccio in un posto caldo. Trascorso il tempo di lievitazione ripetete la stessa operazione e rimettete nuovamente a lievitare per un’altra ora.

Panini croccanti

Trascorso anche quest’ultimo tempo di lievitazione, create un filone con le mani (potete tagliate in due parti la pasta se vi viene troppa lavorarla) e staccate dei pezzi di pasta dal peso di 90/100 gr ciascuna (10.). Date la forma di una palla (11.) e adagiatele su una teglia ricoperta da carta forno. Distanziatele un po’ per evitare che si attacchino. Mettetele a lievitare per 30 minuti. Accendete il forno e lasciatelo riscaldare. Trascorso l’ultimo tempo di lievitazione, incidete sulle pagnotte un taglio con un coltello (12.). Infornate le pagnotte a 230° per 10 minuti e successivamente a 200° per 18 minuti. I panini sono pronti.

 

 

 



 

1502295283Introduction Crispy sandwiches:

The crunchy sandwiches successfully replace the bread we buy at the supermarket. What is the difference? the crispy sandwiches I made at home are more genuine than the bread we buy in supermarkets. Few primary ingredients that are easy to make. I have them stored in the freezer and is a good snack for children during the hours of class. Let’s see how to make them together.

Ingredients for 20 small cakes:

  • 1 kg of manitoba flour;

  • 300 gr of 00 flour;

  • 2 sachets of dry master brewer’s yeast;

  • 3 tablespoons of oil;

  • 2 teaspoons of sugar;

  • 2 teaspoons of salt;

  • 550 grams of water + 60 warm

Read also the recipe: interweaving of bacon and potatoes

Method:

 

Start preparing crispy patients by preparing the yeast. In a bowl, heat 60 g of warm water and pour the two bags of dry brewer’s yeast (1.) into it. mix until the yeast is completely dissolved. In a large bowl, add the two flours and create a bowl in the center. Pour in the melted yeast (2.) and mix. Now add the sugar, oil and salt (3.). Mix together. In the meantime, knead the first ingredients, add the water a little at a time (4.). I remind you that you can use a mixer or the strength of your hands. Work it better on a work surface for at least 10 minutes until a smooth and compact dough is obtained (5.). Put your ball in a floured bowl, cover with a cloth and let the ball rise for 2 hours in a warm place. I usually use the warmth of the blankets or if you prefer to use the oven off with the light on. After the leavening time, lightly spread the ball with your hands (6.)

Create two folds horizontally (7.) and then vertically (8.). Turn above and give the shape of a ball again by turning the corners under the ball (9.). Return to rise for 1 hour covered with a cloth in a warm place. Once the leavening time has elapsed repeat the same operation and put again to rise for another hour.

After this last leavening time, create a vein with your hands (you can cut the dough into two parts if there is too much work) and remove pieces of pasta weighing 90/100 gr each (10.). Give the shape of a ball (11.) and lay them on a baking sheet covered with parchment paper. Spread them a bit to prevent them from sticking. Let them rise for 30 minutes. Turn on the oven and let it warm up. After the last leavening time, cut a knife with a knife on the loaves (12.). Bake the loaves at 230 degrees for 10 minutes and then at 200 degrees for 18 minutes. The sandwiches are ready.

I Panini croccanti sono pronti. Buona merenda.